CARRELLO

(vuoto)

Login/Logout

Filtri

BENEDETTO ROBAZZA
SCULTURE E MULTIPLI | Ippocrate | cod.3635

cercoarte-robazza-ippocrate1
cercoarte-robazza-ippocrate1cercoarte-robazza-ippocrate2cercoarte-robazza-ippocrate3
5 5 1 Product
Richiedi valutazione



SPECIFICHE OPERA

SCULTURE E MULTIPLI
Ippocrate
Altezza scultura cm 27 Base: Marmo verde Guatemala cm 16x16x3
Bonded bronze
2017
499


L'ARTISTA

cercoarte-benedetto-robazza.jpg
BENEDETTO ROBAZZA
Mario Benedetto Robazza (Roma, 2 marzo 1934 – Roma, 26 giugno 2020[1]) è stato uno scultore italiano.
Nato poco prima della seconda guerra mondiale, durante il conflitto rimase orfano di padre, deportato e morto in un tentativo di fuga. Nel 1941 morì anche il fratello minore, di meningite fulminante Robazza per un periodo visse di espedienti, a Trastevere, con la madre. Senza titoli di studio, nel 1952 si arruolò in marina. Divenne sottufficiale e pugile dilettante. Nel 1956 tornò a casa, dove eseguì i primi ritratti. Partì poi per il Belgio, dove seguì corsi di gemmologia.
Rientrato a Roma, realizzò un busto del calciatore Luciano Re Cecconi, Amore e solidarietà (consegnato nel 1979 a Sandro Pertini e l'anno dopo a Giovanni Paolo II), un bassorilievo in bronzo dedicato ad Aldo Moro e alla sua scorta e un altorilievo in memoria degli agenti Antonio Mea e Pierino Ollanu (uccisi nei pressi della sede romana della Democrazia Cristiana).
Altre sue opere sono il Cristo per la Cattedrale di Santa Maria Assunta di Altamura e ritratti di Karol Wojtyła, Alcide De Gasperi, Franz Josef Strauß. Realizzò inoltre un monumento in bronzo ad Alfredo Rampi, e alla coppia regnante thailandese Sirikit e Bhumibol. Per le vittime del terrorismo realizzò il monumento della Madonna della Pace, in viale Mazzini a Roma, nonché il monumento ai caduti d'oltremare per il Sacrario di Bari. Realizzò il bronzo del giudice Girolamo Tartaglione, e uno in onore del Presidente degli Stati Uniti Ronald Reagan (opera affidata alla Casa Bianca, posta nella Sala Roosevelt).
Realizzò bassorilievi di numerose piazze romane e opere di ispirazione religiosa. Sua è anche la trasposizione in altorilievo dell'Inferno di Dante Alighieri, 90 metri quadri di marmo resina a rappresentare scene dei 34 canti della prima cantica della Divina Commedia. Tra le altre sculture, un cavallo di marmo donato al paese di Rocca Priora, dove è presente anche una fontana dell'artista.

SCULTURE E MULTIPLI

 

Numeri utili

Direzione e amministrazione:
(+39)  071.9257788
Per informazioni sulla materia artistica:

(+39)  335 811 7933
Per problemi tecnici relativi al sito:
(+39)  391 714 7302

Email
info@cercoarte.com

Social 

Facebook YouTube Pinterest

 

 

Non la trovi qui?
Richiedila qui!

Linea aiuti CercoArte+39  071.9257788

Qualunque sia l'Opera che cerchi, non presente in CercoArte, fanne espressa richiesta alla nostra organizzazione. Collaborando con decine di gallerie internazionali, importanti collezionisti ed aste nazionali, riusciremo a garantirti sempre il prezzo più basso di mercato.

 

Sezioni catalogo


CATEGORIE ARTE

La tua Valuta

Save
Preferenze sull'uso dei Cookie
Utilizziamo i cookie per assicurarti di ottenere la migliore esperienza sul nostro sito web. Se rifiuti l'uso dei cookie, questo sito potrebbe non funzionare come previsto.
Accetta tutto
Declina tutto
Leggi
Analitica
Google Analitica
Accetta
Declino
statistiche di Google
Accetta
Declino
Sconosciuto
Sconosciuto
Accetta
Declino